Blog

La street photography torna a Pisa: Il festival “PSPI” al Centro SMS

La seconda edizione del “Pisa Street Photography International” si svolgerà sabato 23 e domenica 24 settembre

Pisa, 21 settembre 2023 – Dopo il grande successo della prima edizione, la grande street photography internazionale torna a Pisa. Il genere fotografico più in voga del momento, la fotografia di strada, vedrà lo svolgersi della seconda edizione del Festival “PSPI – Pisa Street Photography International” i prossimi sabato 23 e domenica 24 settembre. Anche quest’anno l’associazione culturale “TILT – Street Photography Tuscany”, gestita da Arez Prod e Mario Mencacci, entrambi autori di street photograpy con importanti riscontri a livello internazionale, ha saputo coinvolgere numerosi appassionati da tutto il mondo.

“Siamo lieti di ospitare a Pisa – dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Pisa Filippo Bedini - un festival internazionale di fotografia che attrae partecipanti a livello nazionale e internazionale. Un evento che merita il sostegno dell’amministrazione comunale per l’alto livello qualitativo delle opere e per cui quest’anno abbiamo messo a disposizione lo spazio espositivo del Centro SMS, ritenendolo più idoneo ad ospitare manifestazioni di questo tipo. Il Festival si inserisce in un fine settimana ricco di eventi a Pisa e mi auguro che trovi la partecipazione e il lustro che merita. Non solo: spero si possa radicare sempre più nella nostra città, rappresentando un’occasione importante per far conoscere Pisa nel mondo e attrarre appassionati di questo genere di fotografia, la street photography, che attualmente è molto in voga e richiama l’attenzione di tantissime persone, proprio per la capacità di fissare in uno scatto istanti di vita reale delle persone”.

Molti autori, da tutti i continenti, hanno partecipato al concorso fotografico internazionale e le foto finaliste saranno esposte nella mostra allestita presso lo Spazio SMS, sul viale delle Piagge. La giuria che le ha scelte è estremamente qualificata in quanto composta da autori fra i più noti a livello internazionale: Birgul Koc (Turchia), Alison McCauley (UK), Matt Stuart (UK), Regula Tschumi (Svizzera), Umberto Verdoliva (Italia) e Vineet Vohra (india).

Ma le iniziative non finiscono qui: oltre al contest sono previste le mostre personali degli autori vincitori della prima edizione (Des Byrne dall’Irlanda e Zdenek Dvorak dalla Repubblica Ceca) e di Matt Stuart, e conferenze di importanti autori fotografici fra cui lo stesso Matt Stuart. La serie di conferenze sarà aperta alla mattina, dopo l’inaugurazione, da Stefano Carotenuto, Gianluca De Dominici, Roberto Nencini e Silvia Tampucci, seguiranno nel pomeriggio, Matt Stuart e Benedetta Falugi. Seguirà inoltre il PhotoSlam, in diretta mondiale YouTube, con commento di fotografie inviate da autori internazionali da parte di Valeria Tofanelli e Benedetta Falugi. Alla fine della giornata avrà luogo la premiazione.

 La domenica si svolgerà un photowalk con Benedetta Falugi e Valeria Tofanelli e il workshop di Matt Stuart, riservato agli iscritti e sold out da tempo. Altre manifestazioni si svolgeranno nello stesso momento, gestite da gruppi fotografici amici degli organizzatori: letture di portfolio organizzate dall’Associazione Fotografica “Il Gruppo” di Colignola, maratona fotografica organizzata dall’associazione “Photo Experience” di Pisa, mentre il PhotoSlam è organizzato dalla Sezione Fotografica CREC Piaggio di Pontedera.

Vai all'articolo originale...

 

 

 

Related Articles